Bydgoszcz

Situata nella parte nord-occidentale della Polonia e fondata nel 1346, ospita circa 360 mila abitanti. E’ un importante polo commerciale e industriale ed anche un centro di sviluppo del settore IT. Bydgoszcz è famosa per vari eventi culturali, ad esempio per i diversi film festival. Possiede tanti teatri, musei e monumenti (fra cui vari esempi architettonici del periodo Belle Epoque). La Sala concerti di Ignacy Paderewski presso la Filarmonica della Pomerania è una delle migliori sale da concerto di musica classica in Europa.

Come raggiungerla dall’Italia:

Volo Ryanair diretto: Milano Bergamo-Danzica, Pisa – Danzica, Napoli-Danzica
( https://www.ryanair.com/it/it/ );

Bydgoszcz dista da Danzica 167 km ed è facilmente raggiungibile in treno dalla stazione centrale di Danzica (1,5 h di viaggio).

Monumenti da vedere:

– Cattedrale dei Santi Martino e Nicola (1466)
– piazza Stary Rynek (il mercato vecchio) con il Palazzo Municipale e il Mercato coperto (neogotico)
– Isola del Mulino – con i vecchi mulini e l’antica zecca (funzionante fino al 1700)

Cibi caratteristici:

– brioche Szneka z glancem
– cioccolatini fatti a mano presso la pasticceria antica “Adam Sowa” (Ul. Mostowa 5, “Sowa Caffé”)
– pane con patate
– piatti con carne di oca

 

Personaggi storici:
– Jozef Wybicki – politico
– Leon Wyczolkowski – pittore
– Pola Negri – attrice

Persone da conoscere:
– Zbigniew Boniek – calciatore
– Bohdan Butenko – grafico e illustratore
– Grazyna Szapolowska – attrice

Souvenir:
– piatti di ceramica
– cioccolatini di Sowa