I convocati

Durante la serata del 6 Giugno è stata ufficializzata la lista dei 23 Azzurrini convocati per il Campionato Europeo Under 21 in programma dal 16 giugno in Polonia. Molto importante la collaborazione tra Nazionale maggiore e Under 21, che permetterà agli azzurrini di presentarsi all’appuntamento in terra polacca con diversi giovani di esperienza e da tempo nell’orbita della Nazionale maggiore.

Rispetto alla lista dei preconvocati, le novità sono Donnarumma, Scuffet, Conti, Pellegrini e Bernardeschi, attualmente impegnati con la Nazionale del ct Ventura per le gare con Uruguay e Liechtenstein, che si aggregheranno ai compagni direttamente lunedì 12 giugno in ritiro presso il centro sportivo “F. Bernardini” di Trigoria.

L’elenco dei 23 convocati per il Campionato Europeo UEFA

Portieri:

1 Donnarumma: Con 41 presenze stagionali con la maglia del Milan e già nell’orbita della Nazionale maggiore, il talento classe ’99 sarà il principale candidato alla maglia da titolare.

17 Cragno: Il giovane portiere classe ’94, di proprietà del Cagliari e in questa stagione In prestito al Benevento, ha collezionato 36 presenze in serie B e 8 presenze nella fase di qualificazioni dell’Europeo.

19 Scuffet: Il portiere classe ’96 quest’anno ha collezionato appena 6 presenze con la maglia dell’Udinese e 2 presenze nelle qualificazioni dell’Europeo.

Difensori:

3 Barreca: Terzino sinistro classe ‘95 di proprietà del Torino, ha collezionato 30 presenze stagionali e 2 gol. Ha esordito con l’Under 21 il 12 Agosto 2015 e da allora ha accumulato 10 presenze.

14 Biraschi: Difensore centrale classe ’94, con la maglia del Genoa ha collezionato quest’anno 7 presenze in Serie A. Con la maglia dell’Under 21 ha disputato sinora 5 partite.

13 Caldara: difensore centrale classe ’94 di proprietà della Juventus, quest’anno si è messo in mostra con la maglia dell’Atalanta dei miracoli, collezionando 30 presenze in Serie A e segnando la bellezza di 7 reti. Il forte difensore centrali è stato un’autentica rivelazione del nostro campionato.

12 Conti: Terzino destro classe ’94, anche lui è stato una delle sorprese del nostro campionato. Di proprietà dell’Atalanta, ha collezionato 35 presenze stagionali segnando 8 gol e fornendo 4 assist. Numeri niente male per un difensore.

2 Davide Calabria: Difensore classe 1996 del Milan è uno dei giovani che quest’anno si è messo in mostra in Serie A. Infatti ha collezionato con la squadra rossonera ben 19 presenze, mentre vanta con l’Under 21 5 gettoni.

 

4 Rugani: Forte difensore centrale classe ’94, quest’anno ha collezionato 20 presenze con la maglia della Juventus. La sua non è stata una stagione facile, tormentata anche da alcuni infortuni che lo hanno tenuto lontano dal campo per diverso tempo. Ha giocato 15 volte con la maglia dell’Under 21 e 3 volte nella Nazionale maggiore

 

22 Alex Ferrari: Difensore centrale classe 1994 di proprietà del Bologna, da gennaio si è reso protagonista nella serie cadetta col Verona, collezionando 13 presenze stagionali.

23 Nicola Murru: Classe 1994 è un difensore di fascia mancino che si è messo in mostra nel Cagliari che ne possiede il cartellino. Ha all’attivo 98 presenze con la squadra sarda e altri 9 gettoni di presenza con la Nazionale Under 21.

Centrocampisti:

15 Benassi: Il centrocampista centrale classe ’94, quest’anno ha vestito la maglia del Torino guidando con personalità il centrocampo con 28 presenze e 5 gol in campionato. Dal 2013 punto fermo del centrocampo dell’Under 21, ha giocato 24 partite segnando 6 reti.

5 Cataldi: Centrocampista centrale classe ’94, quest’anno ha giocato 24 partite in Serie A con la maglia del Genoa. Anche lui veterano dell’Under 21, dal 2014 ha collezionato 19 presenze e 2 reti con gli azzurrini.

18 Gagliardini: Centrocampista centrale classe ’94, quest’anno ha giocato sino a Gennaio con la maglia dell’Atalanta, con cui si è messo in mostra nella prima parte della stagione, e passando successivamente all’Inter. Il 28 Marzo 2017 ha avuto modo di esordire con la Nazionale maggiore

8 Alberto Grassi: Il classe 1995 di proprietà del Napoli, ma tornato la scorsa stagione in prestito proprio all’Atalanta da dove gli azzurri lo avevano prelevato, ha giocato 16 volte con i bergamaschi. Con la Nazionale Under 21 ha collezionato finora 10 presenze.

6 Pellegrini: Centrocampista centrale classe ’96 dai piedi buoni, quest’anno ha giocato con continuità con la maglia del Sassuolo, collezionando 34 presenze stagionali, segnando 8 reti e fornendo 8 assist.

21 Locatelli: Centrocampista centrale classe ’98, quest’anno è stata una delle rivelazioni del Milan; sua la rete della vittoria contro la Juventus in Serie A. Ha collezionato 28 presenze stagionali e 2 reti

Attaccanti:

7 Berardi: Attaccante classe ’94 di proprietà del Sassuolo, quest’anno non ha avuto molta continuità, anche a causa di infortuni che gli han fatto saltare diverse partite. In 25 presenze stagionali ha collezionato però 10 reti e 11 assist. Con l’Under 21 ha collezionato 20 partite e segnato 3 reti.

10 Bernardeschi: Attaccante classe ’94 di proprietà della Fiorentina, ha collezionato ben 7 presenze con la Nazionale maggiore. In Serie A ha avuto modo di esprimersi a livelli molto alti, giocando 32 partite e andando a segno 11 volte.

20 Chiesa: Attaccante esterno classe ’97, è stata un’autentica rivelazione nel campionato di Serie A, vestendo la maglia della Fiorentina con la quale ha collezionato 36 presenze stagionali. Potrebbe essere una delle rivelazioni della nostra Under 21, grazie alla sua velocità e alla sua tecnica.

11 Petagna: Punta centrale classe ’95, è stato uno dei punti di forza della formazione bergamasca dell’Atalanta. Molto forte fisicamente, è andato a segno 5 volte in campionato ma ha fornito ben 9 assist, lavorando sempre per la squadra.

9 Cerri: Punta centrale classe ’96, sarà molto probabilmente il vice Petagna date le sue caratteristiche molto simili a quelle dell’atalantino. Da Gennaio ha giocato con la maglia del Pescara andando a segno 2 volte

16 Luca Garritano: Nato a Cosenza nel 1994, l’attaccante si è messo in mostra con la maglia del Cesena. Proveniente dalle giovanili dell’Inter dal 2005, in maglia bianconera ha messo insieme 67 presenze e 6 gol. Con l’Under 21 collezionato 11 presenze.