I pre-convocati

Portieri:

 

 

Pierluigi Gollini: nato a Bologna il 18 marzo del 1995 è di proprietà dell’Aston Villa, ma è stato trasferito in prestito all’Atalanta. Con la squadra inglese ha collezionato 20 presenze in questa stagione, mentre con quella bergamasca 4. In Nazionale Under 21 vanta 3 gettoni e 5 gol subiti.

 

 

Gabriele Marchegiani: Figlio d’arte perché il papà Luca, attuale commentatore di Sky, è stato uno dei portieri più famosi del calcio italiano moderno, si è messo in mostra giocando nella Spal dove ha collezionato 5 presenze per un totale di 450 minuti totali. E’ un classe 1996.

 

 

Lorenzo Montipò: Classe 1996 di proprietà del Novara ha giocato 4 gare in Serie B con i colori della squadra piemontese che l’hanno ripreso a gennaio dal Carpi. Non ha mai presenze in Under 21, mentre ha qualche esperienza con le altre categoria nazionali giovanili.

Difensori:

 

 

Antonio Barreca: Terzino sinistro classe ‘95 di proprietà del Torino, ha collezionato 30 presenze stagionali e 2 gol. Ha esordito con l’Under 21 il 12 Agosto 2015 e da allora ha accumulato 10 presenze.

Davide Biraschi: Difensore centrale classe ’94, con la maglia del Genoa ha collezionato quest’anno 7 presenze in Serie A. Con la maglia dell’Under 21 ha disputato sinora 5 partite.

Adam Masina: Terzino sinistro classe ’94 di proprietà del Bologna, quest’anno ha avuto modo di giocare con costanza vestendo la maglia del Bologna, disputando 32 partite in campionato. Ha esordito in Under 21 nel Novembre del 2015, collezionando 5 presenze.

Kevin Bonifazi: Classe 1996 il difensore della Spal di proprietà del Torino ha giocato in prestito quest’anno nella Spal. Con la squadra ferrarese ha collezionato 20 presenze con all’attivo 3 gol. Non ha ancora esordito con la maglia dell’Under 21.

 

 

Arturo Calabresi: Difensore del Brescia, il classe 1996 è di proprietà della Roma che lo ha girato in prestito quest’anno alla società lombarda. Suo padre è Paolo Calabresi attore della serie tv Boris e presentatore de Le Iene. Vanta già due gettoni di presenza con l’Under 21.

 

 

Davide Calabria: Difensore classe 1996 del Milan è uno dei giovani che quest’anno si è messo in mostra in Serie A. Infatti ha collezionato con la squadra rossonera ben 19 presenze, mentre vanta con l’Under 21 5 gettoni.

 

 

Lorenzo Dickmann: Nato a Milano il 24 settembre 1996 è un difensore in forza al Novara. Terzino utilizzato sulla fascia destra dal 2014 con la squadra piemontese ha all’attivo 90 presenze e 3 gol. Nessun gettone di presenza con l’Under 21.

Nicola Murru: Classe 1994 è un difensore di fascia mancino che si è messo in mostra nel Cagliari che ne possiede il cartellino. Ha all’attivo 98 presenze con la squadra sarda e altri 9 gettoni di presenza con la Nazionale Under 21.

Centrocampisti:

 

 

Marco Benassi: Il centrocampista centrale classe ’94, quest’anno ha vestito la maglia del Torino guidando con personalità il centrocampo con 28 presenze e 5 gol in campionato. Dal 2013 punto fermo del centrocampo dell’Under 21, ha giocato 24 partite segnando 6 reti.

 

 

Danilo Cataldi: Centrocampista centrale classe ’94, quest’anno ha giocato 24 partite in Serie A con la maglia del Genoa. Anche lui veterano dell’Under 21, dal 2014 ha collezionato 19 presenze e 2 reti con gli azzurrini.

 

 

Roberto Gagliardini: Centrocampista centrale classe ’94, quest’anno ha giocato sino a Gennaio con la maglia dell’Atalanta, con cui si è messo in mostra nella prima parte della stagione, e passando successivamente all’Inter. Il 28 Marzo 2017 ha avuto modo di esordire con la Nazionale maggiore

 

 

Luca Mazzitelli: Mediano classe ’95, di proprietà del Sassuolo, ha collezionato 7 presenze con l’Under 21 e 23 presenze con i Neroverdi.

 

 

Manuel Locatelli: Centrocampista centrale classe ’98, quest’anno è stata una delle rivelazioni del Milan; sua la rete della vittoria contro la Juventus in Serie A. Ha collezionato 28 presenze stagionali e 2 reti

 

 

Alberto Grassi: Il classe 1995 di proprietà del Napoli, tornato la scorsa stagione in prestito all’Atalanta da dove gli azzurri lo avevano prelevato, ha giocato 16 partite stagionali con la maglia neroazzurra segnando un gol. Un talento che deve solo esplodere ha messo insieme già 10 presenze con la Nazionale Under 21.

Attaccanti

 

 

Domenico Berardi: Attaccante classe ’94 di proprietà del Sassuolo, quest’anno non ha avuto molta continuità, anche a causa di infortuni che gli han fatto saltare diverse partite. In 25 presenze stagionali ha collezionato però 10 reti e 11 assist. Con l’Under 21 ha collezionato 20 partite e segnato 3 reti.

 

 

Federico Chiesa: Attaccante esterno classe ’97, è stata un’autentica rivelazione nel campionato di Serie A, vestendo la maglia della Fiorentina con la quale ha collezionato 36 presenze stagionali. Potrebbe essere una delle rivelazioni della nostra Under 21, grazie alla sua velocità e alla sua tecnica.

Alberto Cerri: Punta centrale classe ’96, è un attaccante di peso dotato di buona velocità, tecnica e fiuto del gol. Da gennaio ha giocato con la maglia del Pescara andando a segno 2 volte.

 

 

Federico Di Francesco: Ala destra classe ’94 e figlio dell’ex allenatore del Sassuolo Eusebio Di Francesco, quest’anno ha giocato con continuità con la maglia del Bologna. Con l’Under 21 ha giocato 6 partite andando a segno 3 volte.

Luca Garritano: Nato a Cosenza nel 1994 l’attaccante si è messo in mostra con la maglia del Cesena. Proveniente dalle giovanili dell’Inter dal 2015 in maglia bianconera ha messo insieme 67 presenze e 6 gol. Con l’Under 21 ha già staccato 11 gettoni di presenza.