Gli osservatori tecnici UEFA, dopo la conclusione degli Europei Under 21 in Polonia con la vittoria della Germania sulla Spagna nella finale di Cracovia, hanno ufficializzato la Top 11 dell’Europeo di categoria.
Il numero 10 della Fiorentina Federico Bernardeschi, da giorni nelle attenzioni di diversi club tra cui la Juventus, ha mostrato la propria classe nel cammino degli Azzurrini fino alla semifinale, mettendo a segno il gol decisivo contro la Germania e la momentanea rete del pari contro la Spagna.

Nel 4-4-2 scelto dall’UEFA, i neocampioni continentali della Germania presentano ben 6 elementi (il portiere Pollersbeck, i difensori Toljan, Stark e Gerhardt e i centrocampisti Meyer e Arnold), 3 i giocatori spagnoli (i centrocampisti Ceballos e Saùl Niguez e la punta Asensio). A completare la Top 11 il difensore slovacco Milan Skriniar.